Le semplici regole immutabili della ricchezza.

[feedzy-rss feeds=”http://feeds.feedburner.com/mipai/feed” feed_title=”yes” refresh=”12_hours” target=”_blank” summary=”yes” ]Le semplici (e immutabili) regole della ricchezza sono sotto il naso, ce le raccontavano i nostri nonni da piccoli.
E sono sempre le stesse. 
Solo che da grandi, persi in mille messaggi di vendita, di pubblicità, di comunicazione blasfema.. le dimentichiamo.
Ma sono sempre le stesse. Vediamole insieme…

Ultimamente ho notato che dentro ai tabaccai hanno installato dei nuovi monitor.
Scorrono numeri in via continua. 
Poi ho visto anche la pubblicità in TV, in una di quelle rare volte in cui l’accendo. (Per fortuna…)
Dal tabaccaio chiesi che cosa fosse questo nuovo ritrovato della tecnologia. Vedevo che le persone si fermavano a guardare con gli occhi spiritati e con apprensione. 

Chiesi al tabaccaio di cosa si trattasse. 

E’ una specie di tombola continua, che puoi giocare sempre, ogni giorno ogni ora. 
Tutto digitale.

“Mi può dire quali sono le probabilità di vincere?”.

Mi hanno guardato con sospetto e incredulità. 
“Probabilità? Bassissime, ma c’è la SPERANZA di poter vincere e fare il colpo gobbo della vita”. 
LA SPERANZA.

Ecco appena snocciolata la differenza tra chi investe (l’Investitore) e chi scommette e spera.
In qualsiasi forma: tombola, calcio, cavalli, slot machines, forex, options, robot magici, aziende strane su internet che non si sa dove siano.. etc etc etc.
Aggiungo anche il trading. 

Si, anche il Trading visto e utilizzato come pura speculazione di breve.

Chi investe conosce bene le probabilità e sa che sono decisamente a suo favore nel tempo. 
Media 8/10. 
In più il suo investimento è collegato a risultati economici e finanziari, non solo all’esito favorevole di un evento.

Chi scommette spera… e PERDE. 
Perde perchè le probabilità sono contro di lui SEMPRE E COMUNQUE. 
Il banco vince, proprio come alla roulette.

Certi sistemi che ho elencato sopra, sono stati studiati da soggetti (Stati compresi) che devono guadagnare sulla speranza ( e sul sogno delle persone) e sono sistemi creati per FAR GUADAGNARE LORO, NON PER FAR GUADAGNARE TE.
Se non lo avevi capito, oggi ne hai la certezza.

Quindi più scommetti e più perdi. Per più tempo scommetti… più soldi perdi. 
DI SICURO. E SU QUALSIASI COSA TU SCOMMETTA.

Qualcuno ha studiato per te questo sistema e i suoi introiti sono pazzeschi, moltiplicati per decine di migliaia di persone che vivono di SPERANZA E DI SOGNO.
Elabora un sogno e divulgalo.
Interessante concetto che ti consiglio di sviluppare se hai un business.

Quindi la faccenda è diventata semplice a questo punto: bisogna assolutamente lasciare perdere le scommesse ed imparare ad INVESTIRE.

Warren Buffett dice da qualche parte che: “Imparare ad investire è semplice, ma non è facile”.

Che vuol dire? Ho una mia personale visione.
Vuol dire che INVESTIMENTO ha una sola reale definizione.
Vuol dire che se qualcuno non te lo spiega per bene, senza conflitti di interesse, senza doverti piazzare qualche prodotto magico, con le parole e gli esempi giusti, non lo capisci e cadi nel concetto di “ricco subito e veloce”, con strumenti tali che sono fatti per questo.
PER ALIMENTARE IL TUO SOGNO.

Ma io questo lo so, (forse) meglio di chiunque altro per tre ottime ragioni:

La prima: ho iniziato a SOGNARE oltre 20 anni fa e molto molto dopo (quando avevo perso molto) ho imparato ad INVESTIRE realmente.

La seconda: ho fatto un sacco di pratica negli ultimi anni, creato uno storico di tutto rispetto, affrontato situazioni di ogni genere e grandi onde di mercato. 
Ma non ho mai cambiato idea sulla semplicità delle regole dell’investimento e della ricchezza, come quelle che applico costantemente con i metodi ONE TIME WEEK. 

Funzionano e basta, proprio perché lasciano da parte il concetto del sogno e ti fanno addentrare nella realtà dell’investimento VERO.

La terza: ho coadiuvato decine di persone come te, ho fatto operazioni insieme, ho utilizzato decine di sistemi diversi prima di generare il mio sistema PROPRIETARIO E VINCENTE, e ho visto sempre gli stessi orientamenti mentali, le medesime trappole dove prima o dopo cadono sempre tutti.

Ho visto sempre le regole prestampate del perché si perde sui mercati finanziari. 

E ti assicuro.. sono sempre le stesse.

Un saluto a tutti e brindo al tuo successo,

Vs. Massimiliano Acerra

 

IMPORTANTE: se non l’avete già fatto, accedete al canale Telegram One Time Week, tanti aggiornamenti e appuntamenti per le nostre analisi.  

Accedi al gruppo “Opportunità Vincenti” su Facebook dove oltre ai mercati finanziari e analisi, trattiamo tante risorse alternative per creare una vita di rendite e grandi soddisfazioni.

In ultimo, se non lo hai ancora fatto, accedi alla newsletter gratuita di Massimiliano Acerra. Corsi gratis per creare lavoro nei mercati più profittevoli, attività, per imparare a investire, per creare la propria pensione da solo, per gestire le proprie finanze e molto altro. 
La newsletter dell’IN-Dipendente.  ACCEDI ORA.

PUOI FAR CONOSCERE QUESTE RISORSE E QUESTE FILOSOFIE AI TUOI AMICI FACENDO CIRCOLARE QUESTO ARTICOLO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *